PIADINA ROMAGNOLA CLASSICA

Il Blog dell'Accademia Arti&Mestieri Alimentari

Image

Per il vostro week-end abbiamo pensato ad un piatto tutto italiano esportato anche all’estero. Ma come la fanno in romagna…

Beh, noi ci proviamo ad eguagliare i romagnoli e allora eccovi i giusti ingredienti e il giusto procedimento.

Parola del nostro Chef Andrea Duò!

Ingredienti:

1 kg. farina

300 di strutto sciolto

acqua (40% del peso della farina)

1 cucchiaino di bicarbonato o 15 gr. di  lievito di birra

20 gr. di sale

PROCEDIMENTO:

Mescolare la farina con lo strutto sciolto ma non bollente. Aggiungere l’acqua, il bicarbonato  e il sale. Preparare delle palline di 40/50 gr. ognuna che metteremo a  far lievitare. Dopo almeno due ore tirare con tirapasta o con il mattarello. Cuocere sul “testo” in terracotta o su una piastra di ghisa. Aromatizzare con il ripieno che si preferisce.

In alternativa allo strutto può  essere utilizzato olio di oliva.

I DIVERSI TIPI DI PIADINA:

PIADINA AL PROSCIUTTO

View original post 69 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...