Maccheroni di grano saraceno con le pere e Provolone del Monaco

Dolce Amara Deliziosa

Non solo a tavola non si invecchia, ma si diventa più saggi.

No, non vi sto per parlare di un cibo che aumenta le nostre potenzialità ma dell’arte della cucina e del buon gusto.

Ci avete mai fatto caso che infatti sapore e sapere derivano dalla stessa radice latina?!

Come ci spiega Rosalia Cavalieri, docente di semiotica all’Università di Messina, nel saggio E l’uomo inventò i sapori. Storia naturale del gusto (Bologna, Il Mulino), quello tra gusto e conoscenza è un rapporto a due sensi. Per esempio se si conosce la storia, le particolarità chimiche di un vino, lo si gusta ancora di più.

Mangiare è un atto naturale e istintivo, il saper mangiare è un’esperienza culturale a tutti gli effetti e noi siamo influenzati da vari fattori. Scegliamo un certo alimento basandoci su criteri nutrizionali e qualitativi, ma anche su preferenze culturali, individuali e poste dai mass media.

Questo…

View original post 533 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...